• Collegamento pedonale assistito tra via Grazioli e Mesiano e parcheggio di attestamento a Mesiano

    Nella discussione sul bilancio, su proposta  di Silvano Pedrini e Nicola Salvati è stato approvato all’unanimità  l’O.d.G inerente il collegamento TRENTO – MESIANO per risolvere il problema del trasporto pubblico tra la città e le sedi universitarie di Mesiano e di Povo.

    Il trasporto pubblico tra Trento e Povo, con l’insediamento dell’Università, ha creato una situazione di disagio e di difficoltà, sia per gli studenti che per gli altri cittadini, che non ha trovato finora soluzione. L’espansione dell’Università – sta per entrare a regime anche Povo 2 – evidenzia l’insufficiente previsione della modalità di spostamento degli studenti  con peggioramento dei problemi della mobilità complessiva.
    Il problema oggi è più grave e ampio tanto che appare particolarmente importante,  per il contenimento del traffico cittadino, prevedere il potenziamento del servizio di trasporto pubblico verso l’Università di Mesiano e poi di Povo. L’università e Trentino Trasporti hanno espresso condivisione, anche in pubbliche assemblee, sull’importanza e la necessità di realizzare un sistema ettometrico che permetta di raggiungere Mesiano da Trento (verificando la localizzazione della partenza ).

Photostream