• Nuovi bagni pubblici palazzina ex APT

    Nuovi bagni pubblici palazzina ex APT

    Il Consiglio Comunale ha votato uno stanziamento per i nuovi bagni pubblici palazzina ex APT inserita nella variazione di bilancio triennale 2014-2016.

    Viene iscritto a bilancio uno stanziamento pari a Euro 200.000,00 per procedere alla realizzazione dei bagni pubblici nella palazzina ex APT. In seguito al parere negativo espresso dal Comitato Beni Culturali e al successivo non accoglimento del ricorso presentato alla Giunta Provinciale ( ai sensi dell’art. 16 bis legge p. sui beni culturali 17 febbraio 2003, n.1) per realizzare a palazzo Thun i bagni pubblici per poter mettere in vendita il vecchio Municipio, in via Belenzani 54, dove sono attualmente collocati, si è valutata come ipotesi alternativa la realizzazione degli stessi nell’edificio di proprietà comunale denominato come ex APT. L’edificio libero da giugno 2014, sicuramente nella parte rivolta verso il parco (100 mq circa), permette la realizzazione dei nuovi bagni pubblici a partire dall’estate 2014 per concluderli entro l’anno. L’intervento permetterà pertanto di liberare l’edificio di via Belenzani 54 in tempo utile per la vendita e di rispondere con la nuova realizzazione alle esigenze di messa a norma e sbarrieramento già da tempo segnalate per la struttura esistente. I lavori consisteranno internamente in una ridistribuzione degli spazi, nel rifacimento degli impianti idraulici, nella realizzazione dei bagni con strutture di tipo attrezzato e nella ricollocazione dell’ufficio destinato al vigile di quartiere, mentre sull’esterno riguarderanno la realizzazione di un accesso indipendente e sbarrierato.

    Leave a reply →

Photostream